domenica 11 marzo 2012

di progetti

Ogni tanto mi sorge il dubbio, o anche l'"amara" constatazione, di essere estremamente monotona, nei discorsi e negli argomenti. Chiaro, non potrebbe essere altrimenti dato che il centro della mia vita ora più che mai è la mia famiglia, e ho come il dubbio che lo sarà sempre!
Quindi tante volte non dico proprio tutto quello che mi viene in mente, ma qui però posso vero?? Che quello che mi gira per la testa in questi giorni sostanzialmente si riduce a una considerazione: la mia vita, tra famiglia, lavoro e università, è veramente un casino! ma in realtà, ho poco da lamentarmi, perché la fatica è in funzione di quello che amo, e ogni momento della mia vita è ben speso, tutto sommato..
Il fatto è che va tutto bene, è tutto piuttosto faticoso, ma è così che deve essere!  e poi magicamente si ritrova un piccolo spazio, mentale e di tempo, per pensare a sè (come adesso per esempio), a dove si sta andando e a cosa si vuole! e si pensa ai progetti che fino a qualche anno fa potevano sembrare fuori da ogni portata e che invece stanno prendendo forma! 
da queste parti infatti si parla di casa! nel senso che si parla di rogito, mutuo, casa nostra insomma! ed è veramente bello, questo pensiero ha il sapore dolce della conquista, è il riassunto del nostro lavoro, dei nostri obiettivi e del nostro comune sguardo verso la vita..
E niente, non c'è altro da dire, ma molto, molto da fare.

4 commenti:

  1. E allora in bocca al lupo e buon lavoro ...sara' faticoso ma bellissimo!!!!!

    RispondiElimina
  2. BELLO QUANDO I PROGETTI PRENDONO FORMA.
    BUON LAVORO, ALLORA!

    RispondiElimina
  3. Belli i progetti e quindi tantissimi in bocca al lupo, c'è molto da fare ma è anche il bello della famiglia....c'è sempre qualcosa di bello da fare anche con sacrificio ma la soddisfazione è enorme dopo
    :*

    RispondiElimina
  4. ciao cara.
    qui puoi scrivere quanto vuoi e come vuoi e' il tuo spazio e' il tuo pensiero e come tale va rispettato.
    belli questi progetti ci sono passata un anno fa goditeli sono momenti straordinari quasi come la nascita di un figlio senza esagerare ovvio un figlio e' un figlio...

    baci cara

    RispondiElimina