domenica 28 ottobre 2012

pillole di nanese

Rivolto alla mamma, incurante del fatto che stia parlando con la nonna, per chiedere la dovuta attenzione:

Mamma, NO PARLARE, vedi quaaaa!!! 


Accarezzando i capelli ingellati duri come pali della luce del cugino:


Che MOBBIDOOO!!


Bevendo il latte: quando la tanto amata bevanda non è né troppo calda né troppo fredda... che cos'è??: 


E' PEFFETTOOO!!!


martedì 23 ottobre 2012

ah, boccuccia di rosa

.. che se andiamo avanti così mi tolgono la patria potestà.

In macchina, al ritorno dal nido.

Mamma, evidentemente contrariata per il fatto di trovarsi dietro ad una persona alquanto spavalda nella guida che taglia allegramente la strada, incurante di chi sta dietro.. inizia a smadonnare (per la sacra legge del "quando ci vuole ci vuole") e ovviamente non esce solo un "accipicchiolina".

Superata la macchina, e sbollito il momento di rabbia, la madre con fare contrito si rivolge al nano

"amore scusa, la mamma ha sbagliato".

Il nano risponde
"Eh mamma sbajiato. Eh casso".

Devo trovare assolutamente qualcuno di credibile a cui dare la colpa.



lunedì 15 ottobre 2012

di naniche affermazioni

Al nonno:  (evidentemente contrariato per una palla lanciata male)

Nonno!! no tira così! monnnello!!

A Tigro: (pupazzo accusato di usurpare il suo posto nella moto di sua proprietà)

Tigrotto nooooo!! guida Mattia!! Cativoooo!!
(e sbaaam!! il povero pupazzo viene scaraventato in malo modo per terra.. poraccio!)


Al gatto dei nonni

Micettooo.. no lìì.. E' pericolosooo!!!


Cosa sto creando?? seriamente eh??

mercoledì 3 ottobre 2012

la scoperta dell'acqua calda

Prendo spunto da un post scritto da una amica blogger per fare due riflessioni sull'idea di essere mamma ma anche donna (vorrei dire anche che prima si è donne.. nel senso che si abita nella propria pelle e ci si deve/dovrebbe stare bene!) 
Due anni fa se il mio uomo mi avesse chiesto di farmi più carina, di cercare di essere un pochino più femminile lo avrei preso a scarpate in faccia. Lui ovviamente non mi ha mai posto tale quesito.. del resto io non mi sono fatta conoscere da lui come una vamp!!!! per poi deludere le sue aspettative!!
 
Però dopo la gravidanza qualcosa è cambiato. Io onestamente non posso dire di sentirmi perfettamente a mio agio con il mio corpo. Mi sento, sono, un po' trasandata.. dovrei correre, muovermi, fare qualche sport, cercare dei momenti esclusivi per sentirmi in forma.. ma come si fa? mi ritaglio delle mezz'ore una tantum per una pedalata io e il lettore mp3, qualche volta vado a nuotare.. e ogni volta torno a casa riprometterndomi di rifarlo il giorno dopo.. cosa che quasi sempre non si verifica.. perché ci sono cose più importanti di me, i vestiti non si stirano da soli, già Mattia passa la sua giornata fino alle quattro al nido.. quella mezz'ora è comunque del tempo che tolgo a lui no?
E quindi così,  io almeno sono sempre in bilico fra quei vorrei, ma non posso, non riesco, quel maledetto "non ho tempo".
E' un po' frustrante.. in fondo cosa si chiede se non un po' di tempo?? se qualcuno per Natale mi regalasse delle ore solo per me credo mi farebbe un grande dono!!
Il mio compagno va spesso a correre.. macina km sukm.. del resto lui è un maratoneta e quindi è lecito aspettarsi questo.
Io non ho il tempo che ha lui a disposizione per correre, pertanto mi arrangio come posso. Devo dire, però, di aver scoperto una banalità da qualche tempo.. la meravigliosa banalità del truccarsi! dell'eliminare almeno esteticamente un po' di occhiaie e un po' di fatica dal viso.. Ora, è una banalità e sicuramente questo post potrebbe intitolarsi "la scoperta dell'acqua calda"* ma veramente il fatto di presentarsi in modo un po' più carino rispetto al solito mi ha aperto un mondo nuovo.. cioè... voi non potete capire la quantità di complimenti che mi sento fare dal mio uomo ogni volta che "mi sistemo"!!! si vede proprio che non ho mai utilizzato molte creme e cremine eh?!!
E' stato divertente il giorno in cui ho detto che basta, mi sarei dovuta munire anche io di una trousse come si deve!  e così, con tanta buona volontà, sono entrata in un Tulipano e mi sono scatenata! chiamata una commessa,ho esordito con un "Vorrei il primer occhi!".. al ché lei mi ha risposto "hai visto Clio makeup vero???! beccata!!
Questa tipa però è stata davvero carinissima, mi ha spiegato un sacco di cose e quali prodotti avere a disposizione (tipo.. meglio un primer viso che un primer occhi se questi non mi sbavano!! echilosapeva??)..e niente.. truccarsi è quasi bello..
e niente, al di là del lato estetico, è davvero bello dopo dodici anni di fidanzamento sentirsi ancora addosso gli occhi del proprio compagno.. anche se ciò non toglie che devo, devo, DEVO fare sport.
 
*detto.. fatto!!