lunedì 23 aprile 2012

Buon lunedì a tutti!
Mi dispiace non riuscire ad aggiornare spesso, a non essere tanto presente.. siamo presi da tante cose ed è difficile riuscire a ritagliare degli spazi..
Questo è un periodo molto bello anche se molto intenso... a volte ho paura che qualcosa mi possa sfuggire dalle mani.. pensieri sulla casa, sull'università, il mio cucciolo! E' tutto bello e tutto faticoso.. alle dieci sono stremata!! IO, che prima di mezzanotte e mezzo non se ne parlava di andare a dormire!! mah, come si cambia!!
Il mio cucciolo cresce e tutti i giorni ne combina una!! Povero, del resto sarebbe preoccupante se non fosse così! solo che ci sono dei giorni in cui mi piacerebbe avere una casa veramente pulita.. invece qua spesso e volentieri non ci si sta dietro a tutto! generalmente prendo il tutto con un sorriso, ma ci sono altri giorni in cui invece vorrei che comparisse un folletto dotato di un Folletto e mi sistemasse la casa mentre io me ne sto sdraiata sul divano a guardarmi i  Griffin e American Dad!! eh già, solo programmi di un certo livello da queste parti!!
Ma non lamentiamoci, questa è la vita da mamma, soprattutto con bambini piccoli! e so già che poi mi mancheranno questi momenti!!
Se devo essere sincera i momenti più belli in assoluto che passo con Mattia sono due: quando lo vado a svegliare al mattino e quando lo prendo dal nido! le braccia sul collo di lui quando sa di nanna e di giochi sono di una dolcezza infinita.. e tutti gli abbracci, i giochi che facciamo, le parole che ci scambiamo.. è tutto così bello, anche se stremante!!! 
parole, parole, parole!! qui ne impara una dietro l'altra.. ed è così buffo nel suo modo di cercare di vedere come modulo la voce, articolo le labbra... che poi a modo suo ma si fa  capire un sacco!
e poi ha scoperto internet! o meglio youtube! sappiate che nella sua playlist al momento c'è Uga (La bella tartaruga), Il katalicammello, Volevo un gatto nero e Icco (!l coccodrillo come fa?).
Che poi, del coccodrillo abbiamo il libro e quindi si deve leggere!! grazie libretti e chi vi ha inventati.. che grande modo di usare il tempo!
Volevo terminare raccontando delle sue acrobazie! me lo ritroverò al Cirque du Soleil tra qualche anno! si perché sua maestà il nano, non contento di salire sulle sedie, sulla libreria e sul seggiolone, ha iniziato a salire sul cavallino che hanno regalato i nonni materni.. ma non come fanno i bambini con una gamba da una parte e l'altra dall'altra.. ma in piedi sulla sella! eh già, il pericolo è il suo mestiere..
un bacione a tutti e buona settimana!