mercoledì 7 maggio 2014

maggio

Maggio è un bel mese, no?

La primavera è scoppiata e puoi già sentire il colore del mare e il caldo del sole!
Io lo adoro, per tutti i colori e il profumo di fiori che porta.
quest'anno però qui si è arrivati a maggio con una stanchezza indescrivibile, e siccome questa maratona non è ancora conclusa è meglio che non lo dica troppe volte che sono stanca, ché qua si ha bisogno di mantenere la concentrazione.
Il 19 e il 21 ho gli ultimi due esami, il 26 consegna tesi e poi FINITO!

Dopo quattro anni di corse posso mettere un punto su questa università. Che era partita come un'avventura ma che si è rivelata una presenza scomoda e condizionante per 4 lunghi anni.
Non voglio fare piagnistei inutili eh? ma voglio concedermi il piccolo lusso di dire a me stessa che sono stanca, stanca e stanca.
Perché si sa, in famiglia bisogna stare su, per il bene di tutti tu devi essere quella forte e quella dura! e lo sei, ma non si vive di sola durezza e di sola forza. A volte servirebbe solo un bel divano e la testa un po' più leggera...
Ma manca poco, per fortuna.