venerdì 31 maggio 2013

progressi

Mi dispiace un po' che questo mio spazio sia un po' abbandonato a sè stesso. Ciò è dovuto alla quantità di impegni che di giorno in giorno si appropriano del mio tempo, e dalla troppa stanchezza per scrivere la sera. Ma mi rendo conto che mi manca, soprattutto quando ci sono tanti pensieri che spesso prendono il loro giusto ordine solo quando si mettono giù.
Più che altro in questo periodo sono sempre più sopresa da Mattia. Lo so che è normale, che questa è l'evoluzione normale dei bambini ecc.. ma come si fa a non essere colpiti dai momenti in cui realizzi che il tuo bambino sta diventando grande? Pare ieri eh?...
E invece ti trovi con una patatona di bambino che è bello, sorridente, luminoso e felice.. e per me è così meraviglioso osservare tutti i suoi progressi, le espressioni che aumentano, le frasi che riflettono i suoi pensieri. Scoprire, parlando, la sua sfera interiore, il modo in cui si sta sviluppando la sua personalità: tutti questi nuovi tratti, questo percorso a cui si aggiungono sempre più aspetti, mi emoziona tantissimo. Io sono davvero orgogliosa di lui. Lui, che pure è testone e pure fa i capricci, ma ha una capacità di cogliere gli stati d'animo che a volte mi spaventa.. sa usare benissimo espressioni "sono contento", "è divertente" "ho paura" ecc.. e quando mi vede un po' accigliata è lui che mi chiede "sei triste?" pazzesco! Quando me lo chiede io ovviamente dico di no! mamma è solo un po' stanca! e poi mi guardo bene dal far trasparire di questi sentimenti. E' vero che i bambini non devono vivere in una campana di vetro, ma è anche vero che c'è un tempo per ogni cosa, e io non ho davvero intenzione di renderlo partecipe di pensieri da adulti. Voglio che viva sereno la sua infanzia.
A settembre andrà alla materna e infine mi sono dovuta rassegnare al fatto che non è uno scherzo.. è proprio così! Per adesso mi godo i suoi ultimi mesi di nido, dove continua a colorare, giocare e suonare gli strumentini musicali che lui adora! e sono sicura che questi mesi estivi (ah, a proposito.. arriva l'estate o passiamo direttamente al Natale?) mi restituiranno un ragazzino pronto per affrontare una nuova, grande avventura!

5 commenti:

  1. Anche per noi a settembre si va alla materna. Loro saranno pronti di sicuro. Ma noi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh... infatti!!! boooohhhh!!! dai, speriamo di avere anche noi un buon "inserimento"!!

      Elimina
  2. i nostri pargoletti diventano grandi...forse sarebbe ora che pensiamo a ricominciare da zero hehehe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, non credere che da queste parti la voglia non ci sia!!.. per me si parla comunque fra un annetto, quando avremo sistemato casa e quando avrò finalmente terminato questi studi!:)

      Elimina
    2. eheheh allora magari rimaniamo incinte anche stavo^_^

      Elimina